Motori 30 Luglio Lug 2014 1737 30 luglio 2014

Nuova Opel Corsa OPC 2015

Un rinnovamento molto “importante” sia nel corpo vettura che negli allestimenti interni e nella dotazione di bordo .Così si può definire la nuova Opel Corsa Model Year 2015 "quinta generazione". In produzione dal 1982 e venduta in quasi 12 milioni di unità. La nuova Opel Corsa, in versione sportiva OPC sarà prodotta negli stabilimenti Opel di Eisenach (Germania) e Saragozza (Spagna). Il debutto ufficiale è previsto per il prossimo Salone di Parigi, in programma dal 4 al 19 ottobre e immediatamente dopo sarà nelle concessionarie.

  • ...

Nuova Opel Corsa OPC 2015 Un rinnovamento molto “importante” sia nel corpo vettura che negli allestimenti interni e nella dotazione di bordo. Così si può definire la nuova Opel Corsa Model Year 2015 "quinta generazione". In produzione dal 1982 e venduta in quasi 12 milioni di unità. La nuova Opel Corsa, in versione sportiva OPC sarà prodotta negli stabilimenti Opel di Eisenach (Germania) e Saragozza (Spagna). Il debutto ufficiale è previsto per il prossimo Salone di Parigi, in programma dal 4 al 19 ottobre e immediatamente dopo sarà nelle concessionarie. Il nuovo disegno dei particolari è simile ad altri modelli Opel , in particolar modo nel frontale e  gruppi ottici, si vedono “Opel Adam e Opel Meriva". All'interno, la Corsa "quinta serie" presenta un nuovo look. Un display touch-screen da 7" di controllo del sistema "IntelliLink" e del dispositivo infotainment, compatibile con i Apple e Android, che è possibile connettere con Bluetooth e Siri Eyes Free. A disposizione di conducente e passeggeri, numerose App ,"BringGo" per la navigazione, "Stitcher" e "Tuneln" per Web radio e podcast e la "nicchia" FlexDock progettata per riporvi e ricaricare lo smartphone, e chi più ne ha più ne “pensi”. Le motorizzazioni, vedranno il debutto dei nuovi motori Ecotec turbo compressi alimentati a iniezione diretta: fra questi, spicca il nuovo 1.0 a benzina con Start&Stop, con potenze da 90 e 115 CV e 170 Nm di coppia massima a 1.800 giri/min, con un nuovissimo cambio manuale a sei rapporti . Confermate anche le versioni a benzina 1.2 e 1.4 e il collaudato 1.3 Cdti di origine Fiat ,oggetto di una profonda opera di re-engineering, riguardo la gestione elettronica che ha una centralina completamente nuova. Dal 2015 è atteso il lancio di nuove motorizzazioni, a basso valore di emissioni di Co2. Novità di rilievo anche per l'impostazione del telaio, completamente ridisegnato con un baricentro ribassato di 5 mm rispetto alla quarta serie. Il fondo scocca è irrigidito da nuove sospensioni, e rinnovato è anche lo sterzo con la taratura elettronica che ne aumenta la funzionalità grazie al nuovo Servosterzo elettrico a rigidità variabile. Fra le scelte date al cliente le due impostazioni del telaio: "Comfort" e "Sport", quest'ultimo caratterizzato da sospensioni irrigidite. A livello di dotazioni, troviamo: fanali anteriori bi-xeno,"Side Blind Spot Alert", telecamera anteriore "Opel Eye" con riconoscimento cartelli stradali,e ancora "Lane Departure Warning", fino agli "abbaglianti intelligenti" High Beam Assist, il dispositivo "Following Distance Indication", il "Forward Collision Alert" con sistema di avviso istantaneo che viene proiettato sul parabrezza (una sorta di "Head-Up alert") e il "Forward Collision Warning", l'"Advanced Park Assist" e il sistema di assistenza alle partenze in salita "Hill Start Assist". Sperando che tutta questa elettronica aiuti invece di confondere aspettiamo di vederla in strada. [gn_jcarousel source="cat=%blog%" ]

Articoli Correlati

Potresti esserti perso