Motori 30 Luglio Lug 2014 1032 30 luglio 2014

Sostituire alzacristalli elettrici Polo

La Volkswagen Polo è una vetture molto affidabile, ma con il passare del tempo può anche aver dei piccoli problemi. Supponiamo, per esempio, che possediate una Polo 1.4 16v del 2000, e che vogliate sapere come sia possibile smontare la pulsantiera degli alzacristalli elettrici.

  • ...

Volkswagen Polo, come sostituire gli alzacristalli? La Volkswagen Polo è una vettura molto affidabile, ma con il passare del tempo può anche aver dei piccoli problemi. Supponiamo, per esempio, che possediate una Polo 1.4 16v del 2000, e che vogliate sapere come sia possibile smontare la pulsantiera degli alzacristalli elettrici. Bisogna evidenziare che tale operazione potrebbe risultare alquanto difficile per chi non ha molta dimestichezza con la meccanica e l’elettronica, ma comunque si può fare. Bisogna evidenziare che la pulsantiera è ad incastro, è sufficiente fare leva per mezzo di un piccolo cacciavite e staccare in seguito le spine elettriche. In seguito dovete smontare tutto il pannello della porta e sganciarla dalla parte inferiore. Dovete, innanzitutto, proteggere il cacciavite e questo va fatto perché la plastica della pulsantiera si rovina molto facilmente. Se volete sganciare la plancia senza smontare il pannello dovete procedere nel seguente modo: la dovete staccare dalla parte posteriore e sfilarla in avanti. Dovete fare molta attenzione agli attacchi, perché essi risultano molto fragili.

Correlati

Potresti esserti perso