Motori 2 Agosto Ago 2014 1219 02 agosto 2014

Patente a punti per minorenni come funziona

Il testo unico della legge delega per la riforma del Codice della strada approvato dalla Commissione Trasporti della Camera e che approderà in Aula in autunno, prevede la patente a punti anche per i minorenni. Le regole sarranno praticamente ugulai a quelle gia operative per le patenti dei maggiorenni, cioè saranno rapportate alla gravità dell’infrazione.

  • ...

Attenzione ai.......punti Il testo unico della legge delega per la riforma del Codice della strada approvato dalla Commissione Trasporti della Camera e che approderà in Aula in autunno, prevede la patente a punti anche per i minorenni. Le regole saranno praticamente uguali a quelle già operative per le patenti dei maggiorenni, cioè saranno rapportate alla gravità dell’infrazione. I punti potranno essere recuperati negli anni seguenti con una condotta di guida corretta. Sono interessati i conducenti di ciclomotori fino a 50 cc e quadricicli leggeri come le minicar possessori della patente AM e quelli di moto e scooter fino a 150 cc, con  patente A1,che  potranno subire il ritiro, o sospensione e revoca della patente. Ancora non è chiaro se il passaggio alla patente superiore faccia decadere la decurtazione.   Il tutto sarà più chiaro a fine anno quando la nuova normativa entrerà in vigore dopo l’approvazione della legge. Il provvedimento rientra nella procedura di unificazione delle norme europee a tutela e sicurezza dei giovani “irrequieti” centauri.

Correlati

Potresti esserti perso