Motori 7 Agosto Ago 2014 1204 07 agosto 2014

Come aprire autosalone online

Autosalone non è sinonimo di concessionaria. La concessionaria è legata alla casa madre del marchio che si desidera vendere tramite un contratto o “mandato” regolamentato ...

  • ...

I servizi per la vendita delle automobili sono sempre più tecnologici e il web è una risorsa importante Autosalone non è sinonimo di concessionaria. La concessionaria è legata alla casa madre del marchio che si desidera vendere tramite un contratto o “mandato” regolamentato dalla normativa europea “New BER”. L’autosalone, invece, non deve rispondere a standard rigidi e può vendere auto di marchi diversi sia nuove che usate, provenienti dalla casa madre o da altri rivenditori. L’autovettura è un bene che non si acquista solitamente online, ma la ricerca della propria auto dei sogni al prezzo più vantaggioso è sempre più spesso svolta online. Il web è quindi un potente strumento per attirare clientela ed è per questo che è molto importante che un autosalone o concessionaria sappia ben utilizzare questo strumento. Per aprire uno spazio web per promuovere il proprio autosalone ci si può inizialmente appoggiare ad una “piattaforma” specializzata come per esempio “YourDealer” gestito e prodotto da Wickedin.it, un motore di ricerca specializzato per auto e moto con un traffico giornaliero di circa 20 000 utenti. La piattaforma “YourDealer” è gratuita e semplice da utilizzare: al primo accesso occorre semplicemente registrarsi ed è subito possibile creare il proprio sito e la propria homepage potendo scegliere tra gli stili pre-impostati oppure personalizzandolo con stili, colori e logo del proprio autosalone. All’interno è possibile inserire annunci, foto, descrizioni del prodotto, caricare la propria “brochure” in formato .pdf, ma soprattutto creare link con i social network per raggiungere il maggior numero di potenziali clienti.

Correlati

Potresti esserti perso