Motori 10 Agosto Ago 2014 1810 10 agosto 2014

Si può guidare con le lenti a contatto

Quando si sostiene l'esame di guida, viene fatta anche una visita oculistica che verifichi la capacità visiva del guidatore, fondamentale per la sicurezza sua e degli altri.

  • ...

guidare con lenti a contatto
Quando si sostiene l'esame di guida, viene fatta anche una visita oculistica che verifichi la capacità visiva del guidatore, fondamentale per la sicurezza sua e degli altri. L'art 322 del codice della strada stabilisce quali sono i gradi che si devono possedere per poter avere la patente e l'autorizzazione a guidare senza l'uso di occhiali da vista, ovvero 7/10, con almeno 2/10 nell'occhio che vede meno. Sulla patente, in caso di deficit maggiore, sarà invece indicata la necessità di indossare una lente correttiva. Sulle nuove patenti tale obbligo è indicato con il codice 01. Questo però non vuol dire, come spesso si pensa erroneamente, che si devono necessariamente indossare gli occhiali da vista, perchè le lenti a contatto svolgono lo stesso servizio e vi sono equiparate in tutto e per tutto. Resta comunque buona norma, per quanto non sia obbligatorio, tenere in macchina con sè un paio di occhiali di emergenza, nel caso in cui si perda una lente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati