Motori 12 Agosto Ago 2014 1047 12 agosto 2014

Esenzione bollo auto invalidi regione Piemonte

Il bollo auto è una tassa da cui nessun automobilista può esimersi, perchè riguarda il possesso di un veicolo, anche se lo stesso non circola abitualmente su strada.

  • ...

esenzione bollo invalidi regione piemonte Il bollo auto è una tassa da cui nessun automobilista può esimersi, perchè riguarda il possesso di un veicolo, anche se lo stesso non circola abitualmente su strada. Ci sono però delle fasce di esenzione o riduzione che vengono riconosciute dallo Stato Italiano, e che vengono normate a livello regionale. Per quel che concerne la regione Piemonte, possono usufruire dell'esenzione dal pagamento del bollo auto i disabili che:

  • siano dichiarati gravi ai sensi dell'art 3, comma 3, della legge 104/92
  • siano ipovedenti o non vedenti
  • abbiano grave incapacità motoria e siano a carico di un'altra persona
  • siano sordomuti
  • abbiano difficoltà di deambulazione e un veicolo adattato.
Fruiscono inoltre dell'esenzione le persone a cui carico si trovi il disabile. I limiti relativi al veicolo sono invece una cilindrata di 2000 cc massimo per macchine a benzina, e 28000 cc massimo per veicoli di tipo diesel. L'esenzione, una volta concessa, viene rinnovata automaticamente ogni anno.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso