Chelsea 120518170715
CALCIO 13 Agosto Ago 2014 1130 13 agosto 2014

Francia, Franck Ribery dice addio alla nazionale

Il calciatore: «Voglio dedicarmi alla famiglia, e dare spazio ai giovani».

  • ...

Franck Ribéry, attaccante del Bayern Monaco.

Il centrocampista francese Franck Ribery, stella del Bayern Monaco, ha deciso di non giocare più con la sua nazionale. Lo ha annunciato il giocatore 31enne in un'intervista al sito del settimanale tedesco Kicker, in uscita il 14 agosto, e di cui è stata fornita un'anticipazione.
«LA FRANCIA PUÒ FARE A MENO DI ME». Mancato il Mondiale in Brasile per problemi alla schiena, Ribery ha quindi preferito lasciare la carriera internazionale, dopo 81 presenze e 16 reti con i Bleus. «Mi fermo. Ho capito che è il momento giusto. Voglio dedicare più tempo alla mia famiglia, pensare solo al Bayern e dare più spazio a tanti bravi giovani», ha spiegato il giocatore. «Inoltre abbiamo visto al Mondiale che non devo più preoccuparmi per il futuro della Francia», ha aggiunto.
ESORDIVA NEL 2006. L'ultima sua apparizione con la selezione guidata da Didier Deschamps risale all'amichevole premondiale vinta 2-0 sull'Olanda il 5 maggio scorso. Aveva esordito il 27 maggio del 2006, poco prima del Mondiale di Germania, dove giocò titolare anche nella finale persa contro l'Italia di Lippi.
RIENTRA ALL’INIZIO DELLA BUNDESLIGA. Ancora in non perfette condizioni a causa di un infortunio ad un ginocchio, Ribery ha dovuto rinunciare a scendere in campo con il Bayern per la sfida con il Borussia Dortmund per la Supercoppa di Germania. Il suo rientro in squadra è previsto per l'inizio della Bundesliga, il 22 agosto.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso