Motori 13 Agosto Ago 2014 1806 13 agosto 2014

Importo multa autovelox

Le multe per eccesso di velocità sono quelle che sono più frequenti e questo anche perché nel corso degli anni è andato via via aumentando il numero degli autovelox in utilizzo alle autorità competenti. Gli autovelox effettuano la misurazione in un determinato punto della rete stradale, mentre i Tutor fanno anche la media della velocità fra due punti prestabiliti.

  • ...

Autovelox Le multe per eccesso di velocità sono quelle che sono più frequenti e questo anche perché nel corso degli anni è andato via via aumentando il numero degli autovelox in utilizzo alle autorità competenti. Gli autovelox effettuano la misurazione della velocità in un determinato punto della rete stradale, mentre i Tutor fanno anche la media della velocità fra due punti prestabiliti. A partire dal 1° gennaio 2013 le relative sanzioni, in base all’art. 142 del Codice della strada, in funzione della gravità di comportamento, sono rincarate. Se si supera il limite di velocità di non oltre 10 km/h, la sanzione applicata è di 41 euro. Il verbale diventa di 168 euro per l’eccesso di velocità di oltre 10 km/h ma fino a 40 km/h, più la decurtazione di tre punti dalla patente. Per il superamento di oltre 40 km/h ma non oltre i 60 km/h, la sanzione è di 527 euro, più la decurtazione di sei punti, a tutto ciò si va ad aggiungere la sanzione accessoria della sospensione della patente da uno a tre mesi (da otto a 18 mesi nel caso di recidiva nel biennio). Se si supera il limite previsto di oltre i 60 km/h, la multa è di 821 euro, la decurtazione di punti dalla patente è di 10, la sospensione della patente è da sei a 10 mesi (in caso di recidiva in un biennio viene disposta la revoca della patente.

Correlati

Potresti esserti perso