Motori 13 Agosto Ago 2014 1507 13 agosto 2014

Jaguar XE debutto settembre 2014

Il prossimo 8 settembre ci sarà a Londra il debutto della Jaguar XE, la nuova berlina destinata a riportare la Casa britannica nel segmento “medio” D. Il lancio “a casa” è un segnale forte da parte della Jaguar. Il debutto ufficiale sarà al Salone di Parigi 2014.

  • ...

Jaguar XE debutto settembre 2014 Il prossimo 8 settembre ci sarà a Londra il debutto della Jaguar XE, la nuova berlina destinata a riportare la Casa britannica nel segmento “medio”  D. Il lancio “a casa” è un segnale forte da parte della Jaguar. Il debutto ufficiale sarà al Salone di Parigi 2014. Come anticipato dagli esperti del settore  si tratta di una chiara sfida alle tedesche in un segmento dove la fanno da padrone da molti anni., la XE avrà il compito d'introdurre una notevole serie di innovazioni tecniche che apriranno la strada ai futuri modelli. La XE, è la prima a proporre la nuova piattaforma modulare di alluminio e i quattro cilindri Ingenium a benzina e gasolio, oltre alle sospensioni derivazione diretta della Jaguar F-Type. con l'aggiunte dell'asse posteriore Integral Link di alluminio. Il tutto per garantire confort e precisione fissando dei nuovi standard di riferimento. L’anima  sportiva è confermata dall'adozione del Controllo di trazione evoluto il nuovo Electric Power Assisted Steering, un servosterzo che unisce settaggi software elaborati con sistemi di ultima generazione, come la variazione della resistenza in base alla velocità, la compatibilità con il Jaguar Drive Control e l'integrazione con i sistemi di supporto alla guida. La XE sarà la prima a montare l'All Surface Progress Control (ASPC), un sistema evoluto di controllo trazione sviluppato nato dall’esperienza del gruppo Jaguar Land Rover nella guida su strada e in fuoristrada. La vettura sarà in grado di muoversi facilmente da fermo anche sulle superfici più insidiose, senza richiedere l'intervento del guidatore, come con i cruise control attivi. [gn_jcarousel source="cat=%blog%" ]

Correlati

Potresti esserti perso