Nuoto Sincronizzato Italia 140817200516
COMPETIZIONI 17 Agosto Ago 2014 0925 17 agosto 2014

Europei nuoto, Italia bronzo nel sincronizzato

Le 10 azzurre terze nella gara vinta dall'Ucraina sulla Spagna.

  • ...

Le 10 ragazze della squadra italiana di nuoto sincronizzato, terze agli Europei di Berlino.

L'Italia è medaglia di bronzo nella finale del libero combinato agli Europei di nuoto a Berlino. Le 10 azzurre capitanate da Manila Flamini hanno ottenuto 90.3333 punti. L'oro è stato vinto dall'Ucraina, argento alla Spagna.
Un bronzo, quello azzurro, che sembra cacciar via una maledizione che aveva portato tre quarti posti per l'Italia. Grande soddisfazione nel team composto da Elisa Bozzo, Beatrice Callegari, Camilla Cattaneo, Linda Cerruti, Francesca Deidda, Costanza Ferro, Manila Flamini, Mariangela Perrupato, Dalila Schiesaro e Sara Sgarzi.
COREOGRAFA RUSSA. Nel dettaglio 27 punti sono stati assegnati per l'esecuzione, 36.1333 per l'impressione artistica e 27.2000 per la difficoltà. Molto meglio del preliminare, dove già erano rimaste soddisfatte dagli 89.4000 (26.9000, 36.0000 e 26.5000).
La coreografia di Anastasia Ermakova, le musiche del balletto di Scherazade di Nikolaj Korsakov, i consigli teatrali di Enrico Zaccheo sono stati d'aiuto.
STESSO ESERCIZIO TRA UN ANNO AI MONDIALI. La capriola di Manila Flamini, 'l'araba' come si dice nella ginnastica artistica, ha aperto i 4'40' di scivolate, gambate, figure ed elementi che a turno hanno visto tutte protagoniste. Anche le due riserve Alessia Pezone e Federica Sala che facevano il tifo dalla tribuna e si sono allenate con le compagne tutto l'anno.
Questo esercizio è lo stesso che le azzurre hanno in programma per i Mondiali di Kazan del 2015. Raggiante il tecnico federale Roberta Farinelli. «Ce l'abbiamo fatta, e finalmente superando i 90 punti. Abbiamo nuotato bene e con grande sincronia».
Manila Flamini ha fatto una promessa: «Il prossimo anno faremo ancora meglio. Vogliamo avvicinarci ancora di più a Ucraina e Spagna. Mi impegno a fare alzate e salti ancora più difficili».

Correlati

Potresti esserti perso