Motori 24 Agosto Ago 2014 1108 24 agosto 2014

Aria condizionata auto come funziona

Oramai quasi tutte le vetture sono dotate di aria condizionata, tutto ciò è estremamente utile d’estate quando fa un gran caldo. Se le macchine non avessero l’aria condizionata viaggiare in auto potrebbe essere un vero problema. Ma, vediamo, ora, come funziona l’impianto dell’aria condizionata in una normale vettura.

  • ...

Aria condizionata Oramai quasi tutte le vetture sono dotate di aria condizionata, tutto ciò è estremamente utile d’estate quando fa un gran caldo. Se le macchine non avessero l’aria condizionata viaggiare in auto potrebbe essere un vero problema. Ma, vediamo, ora, come funziona l’impianto dell’aria condizionata in una normale vettura. L’aria condizionata è un particolare impianto a circuito chiuso, per tale ragione in teoria non dovrebbe mai scaricarsi. Nel circuito c’è uno specifico gas, il quale è pompato dal compressore fino ad un radiatore che è collocato all’interno della macchina (nel cruscotto). In quel congegno, grazie alla valvola ad espansione il gas si espande e contemporaneamente raffredda. Per quelli che non sono afferrati in materia, nel momento in cui un gas si raffredda, ha subito un processo fisico predeterminato. Questo effetto è riscontrabile negli spray. Poi per mezzo del ventilatore l’aria esterna attraverso il radiatore freddo viene spedita all’interno dell’abitacolo della macchina. In genere non si dovrebbe mai scaricare e questo perché è un circuito chiuso, però una piccola perdita ci potrebbe essere a causa delle giunzioni tra le tubazioni.

Correlati

Potresti esserti perso