Motori 26 Agosto Ago 2014 0959 26 agosto 2014

Come avere auto con targa tedesca

C'è un escamotage che si è diffuso sempre più negli ultimi mesi in Italia, e che serve a pagare meno tasse sul possesso dell'automobile. Si tratta di una procedura che è perfettamente legale, ma sfrutta delle falle nella normativa del codice della strada.

  • ...

come avere targa tedesca C'è un escamotage che si è diffuso sempre più negli ultimi mesi in Italia, e che serve a pagare meno tasse sul possesso dell'automobile. Si tratta di una procedura che è perfettamente legale, ma sfrutta delle falle nella normativa del codice della strada. In sostanza, consiste nell'immatricolare il proprio veicolo all'estero, così che esso poi sfoggi una targa straniera. Il paese più gettonato è la Germania, ma anche altri paesi dell'Est. La procedura in genere si svolge così: o si noleggia un'automobile a lungo termine oltre frontiera, facendola dunque immatricolare in Germania, o si vende la propria automobile ad un intermediario, salvo poi affittarla da lui dopo che questi l'abbia immatricolata. I vantaggi sono moltissimi: non si paga il superbollo sulle auto con cilindrata elevata, si paga meno di assicurazione perchè la si stipula in Germania, si sfugge all'autovelox ed anche al redditometro. Se inizialmente questa pratica era soprattutto usata per veicoli aziendali, oggi sempre più privati la mettono in atto.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso