Motori 28 Agosto Ago 2014 2139 28 agosto 2014

Durata motore auto GPL

Le vetture di ultima generazione che montano impianti GPL di serie installati dalla casa madre o i moderni impianti installati in “after market” possono vantare – con la corretta manutenzione - una durata del motore pari a quella delle auto a benzina anche fino a 250.000 Km

  • ...

i motori GPL montati di serie dalle case produttrici durano quanto un motore a benzina Le vetture di ultima generazione che montano impianti GPL di serie installati dalla casa madre o i moderni impianti installati in “after market” possono vantare – con la corretta manutenzione - una durata del motore pari a quella delle auto a benzina anche fino a 250.000 Km. Occorre specificare che al momento le uniche ditte che progettano e realizzano motori a GPL montati di serie sono la Fiat (sui modelli Punto, Panda, 500, Alfa Mito, Lancia Ypsilon) e la Nissan (sui modelli Micra e Qashqai) e su queste vetture la durata del motore è anche di dieci anni con la dovuta manutenzione e i tagliandi. Le automobili prodotte dalle altre case produttrici che ugualmente vendono modelli a GPL, in realtà producono un’auto a benzina sulla quale viene montato un motore GPL presso l’officina del concessionario di vendita (after market). In questo caso il rischio di difetti di fabbrica è più alto e la durata del motore compromessa. Talvolta è più opportuno acquistare un’auto a benzina e – su auto nuova – rivolgersi al proprio meccanico di fiducia o installatore autorizzato di impianti a GPL per adottare la soluzione migliore (il vialle LPDi solo a GPL senza uso di benzina è il più consigliato). Sia sui motori a GPL di serie che su quelli montati in after market, la manutenzione ordinaria richiesta riguarda in particolare le valvole con le rispettive sedi, gli iniettori e la guarnizione di testa. Poiché la combustione a GPL o metano si svolge ad alte temperature e il combustibile non contiene lubrificanti, le valvole di scarico ne soffrono particolarmente: su impianti originali le sedi della valvole sono già rinforzate, mentre sugli impianti after market occorre rifare le sedi delle valvole e le valvole ogni 150.000 km e la registrazione gioco valvole ogni 30.000 km per prolungare la durata e l’efficienza del motore.

Correlati

Potresti esserti perso