Motori 29 Agosto Ago 2014 1137 29 agosto 2014

Carro attrezzi quando usarlo

L'utilizzo del carro attrezzi è finalizzato all'assistenza dell'automobilista in difficoltà per avaria o incidente.

  • ...

E' possibile recuperare autoveicoli fermi per avaria o malessere del conducente grazie ad automezzi adibiti con gru o traino. L'utilizzo del carro attrezzi è finalizzato all'assistenza dell'automobilista in difficoltà per avaria o incidente. L'utilizzo dello stesso è regolato  dall'art.12, che prevede in caso di emergenza il traino del veicolo, inutilizzabile per avaria, o per un malessere al conducente dell'auto.

Il carro-attrezzi può essere munito di gru, di verricello o di altro dispositivo per il soccorso stradale ed è dotato delle attrezzature necessarie per la loro funzionalità. Inoltre per gli autoveicoli di soccorso è possibile installare un gancio di traino regolare, sia per il recupero di rimorchi, sia per il traino di autoveicoli e sia per il traino di rimorchi, nei casi di soccorso e di rimozione. La barra rigida deve essere parte costituente del veicolo, ed essere marcata dal costruttore dell’autoveicolo e segnalata come le parti a sbalzo.
Per quanto riguarda l'utilizzo di autoveicoli non classificati per il soccorso stradale, ma comunque idonei per una massa rimorchiabile non inferiore alla massa complessiva del veicolo trainato, si possono comunque designare come mezzi di soccorso o traino, rispettando le regole del codice.

Correlati

Potresti esserti perso