Motori 29 Agosto Ago 2014 1138 29 agosto 2014

Come trasportare auto incidentata

Trovarsi in panne su una strada o con la vettura incidentata non è piacevole e trasportare l’auto incidentata comporta dei costi.

  • ...

per il trasporto di un'auto incidentata è opportuno rivolgersi a professionisti Trovarsi in panne su una strada o con la vettura incidentata non è piacevole e trasportare l’auto incidentata comporta dei costi. Vi sono diverse soluzioni dalle più praticabili alle meno affidabili come per esempio chiamare un amico o un parente per trainarla fino all’officina, se l’ancoraggio non viene fatto bene si rischia di peggiorare lo stato delle cose. Meglio affidarsi a degli esperti e quindi chiamare un auto carrozziere o – se la polizza assicurativa lo prevede – chiamare il servizio di assistenza della propria agenzia e farsi soccorrere. Infine, se si è soci ACI si può godere del servizio di soccorso stradale ACI Global attivo su tutto il territorio nazionale. La richiesta si può inoltrare tramite le colonnine SOS autostradali oppure componendo il numero telefonico gratuito 803 116 (e dall’estero il numero 02 66 165 116). Se l’auto incidentata necessita di essere trasportata, l’ACI organizza il servizio di traino del veicolo presso il più vicino centro ACI Soccorso Stradale o altra officina su richiesta dell’automobilista (i primi 20 – 50 km sono gratuiti e gli eventuali chilometri eccedenti si pagano in base a tariffa). Se l’auto incidentata da trasportare si trova all’estero (Europa), chiamando la centrale italiana si riceve assistenza per la soluzione del problema e l’ACI provvede ad organizzare il servizio di trasporto nel paese straniero. Le spese eccedenti il tetto prefissato dalla tessera fedeltà sono a carico dell’automobilista socio.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso