Motori 29 Agosto Ago 2014 1222 29 agosto 2014

Tagliando auto obbligatorio officina autorizzata?

Alcuni anni fa il tagliando auto bisognava farlo obbligatoriamente in un’officina ufficiale del marchio di appartenenza. Ma nel 2002 le cose sono cambiate: in seguito al Decreto Monti (che oggi è il Regolamento UE n. 461/2000) è una cosa fattibile rivolgersi per il tagliando auto ad un’officina indipendente.

  • ...

Tagliando auto Alcuni anni fa il tagliando auto bisognava farlo obbligatoriamente in un’officina ufficiale del marchio di appartenenza. Ma nel 2002 le cose sono cambiate: in seguito al Decreto Monti (che oggi è il Regolamento UE n. 461/2000) è una cosa fattibile rivolgersi per il tagliando auto ad un’officina indipendente. Tale officina deve essere regolarmente iscritta all’apposito albo degli autoriparatori, deve essere in possesso della dotazione diagnostica del veicolo, della scheda di manutenzione del costruttore. In pratica deve disporre di tutti gli specifici requisiti che la fanno diventare professionalmente all’avanguardia nel proprio settore di competenza. È necessario se per fare il tagliando auto vi rivolgete ad un’officina non ufficiale, ricevere fattura (che dovrà contenere i relativi ricambi originali oppure in alternativa conformi all’originale), numero di matricola e manodopera che deve essere compatibile con il piano di manutenzione. Di solito farvi fare il tagliando in un’officina autorizzata costerà qualcosa in più rispetto al tagliando fatto presso un’officina indipendente. Il prezzo di un tagliando fatto in un’officina indipendente, oltre al fatto di beneficiare della maggiore velocità dell’intervento, potrà oscillare dai 100 ai 250 euro.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso