Motori 1 Settembre Set 2014 1513 01 settembre 2014

Tendenza colore auto 2015

Ad ogni cambio di stagione ci poniamo il problema di quale colore andrà di moda quest’anno. Domineranno i colori forti o sarà la stagione del pastello, tinta unica o misto colori, tessuti o trame pesanti. Insomma ogni stagione ha il suo colore e questo accade anche nel mondo dell’auto che è una estensione della personalità di chi la guida. Se il modello sportivo oppure una comoda berlina o addirittura un utile suv possono dare un’idea del carattere di chi la guida, allo stesso modo il colore aiuta a “capire” il pilota.

  • ...

colori Toyota Ad ogni cambio di stagione ci poniamo il problema di quale colore andrà di moda quest’anno. Domineranno i colori forti o sarà la stagione del pastello, tinta unica o misto colori, tessuti o trame pesanti? Insomma ogni stagione ha il suo colore e questo accade anche nel mondo dell’auto che è una estensione della personalità di chi la guida. Se il modello sportivo oppure una comoda berlina o addirittura un utile suv possono dare un’idea del carattere di chi la guida, allo stesso modo il colore aiuta a “capire” il pilota. Certo è che le mode sono dettate il più delle volte dai designer che come in molti altri campi le impongono basandosi su accurate ricerche di mercato. Vediamo come si presenta il panorama per il prossimo anno. Molte colorazioni sono il frutto di altrettanto nuove tecnologie di verniciatura. I prodotti usati sono diventati qualcosa di diverso della semplice vernice e questo anche se si parla dei semplici e sempre di moda nero e bianco. Verniciature multistrato con elementi riflettenti o ossidi di metallo segnano la nuova tecnologia usata in particolare dalla Toyota. Colorazioni sfumate che passano da toni alti a toni soft dando l’idea della velocità. Escludendo il bianco ed il nero e forse anche il grigio metallizzato che rimangono dei classici, guardando i cataloghi in circolazione possiamo notare che stanno diffondendosi colorazioni, come il giallo della Mini, molto sgargianti che sono però alternate a parti intonate, come paraurti o modanature varie. Gli esterni in beige richiamano gli interni in pelle o in stoffa trapuntata, questa soluzione molto usata dalla Renault sulla sua gamma City car. Più che in passato vedremo il blu metallizzato ed il verde chiaro metallizzato, abbinati ad interni in pelle nera o bianca. La linea dei Suv sembra preferire il nero classico o il bianco perla, anche se il rosso multistrato della Toyota rimane uno dei più belli in circolazione. Per concludere possiamo dire che ci aspetta un 2015 molto colorato con molta tecnologia e qualità. Nota dolente è che, essendo le verniciature divenute dei veri e propri step produttivi “autonomi”, incidono in maniera importante sul prezzo.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso