Tavecchio 140901120711
SPORT E POLEMICHE 8 Settembre Set 2014 1320 08 settembre 2014

Chiellini e lo scontro Juve-Nazionale, Tavecchio: «Incomprensioni»

Per il presidente Figc nessuno «sgarbo» ai danni di Conte.

  • ...

Il presidente della Figc, Carlo Tavecchio.

Nessun caso Juventus-Nazionale. Ma solo «incomprensioni». Prova a gettare acqua sul fuoco Carlo Tavecchio, neopresidente della Figc che è intervenuto in merito alla vicenda Giorgio Chiellini, prima dato per certo al seguito dell'Italia nonostante l'infortunio e poi richiamato dai bianconeri.
«Non ho mai parlato con Giuseppe Marotta (direttore generale della Juventus, ndr)», ha spiegato Tavecchio che ha smentito i «problemi tra la nazionale e la Juve». Non si è «trattato di uno sgarbo ad Antonio Conte», ha continuato il presidente della Federcalcio
NESSUN CASO JUVE-CONTE. «I rapporti tra lui e il suo vecchio club sono rimasti ottimi», ha proseguito Tavecchio parlando del nuovo commissario tecnico azzurro, «la Juventus è la prima squadra italiana, ha una posizione di rilievo in Champions. In momenti delicati, mentre siamo concentrati a preparare una partita importante, può darsi ci siano state incomprensioni o difetti di comunicazione. Ma non ci sono problemi».
Quanto a Gabriele Oriali, il numero uno del calcio italiano ha detto: «Doveva essere un team manager, ma dalle prime mosse vedo che è di più: un direttore sportivo, in simbiosi con la squadra».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso