Motori 8 Settembre Set 2014 2130 08 settembre 2014

Come si paga l'autostrada

La rete delle autostrade italiane è gestita da Autostrade per l'Italia, società nata nel 1950 per la gestione della viabilità nel nostro paese e non solo, visto che ora è diffusa anche in ambito internazionale.

  • ...

come si paga La rete delle autostrade italiane è gestita da Autostrade per l'Italia, società nata nel 1950 per la gestione della viabilità nel nostro paese e non solo, visto che ora è diffusa anche in ambito internazionale. La fruizione delle strade ad alta velocità è sottoposta al pagamento di un pedaggio, per questo esistono i cosiddetti "caselli", ovvero luoghi di ingresso ed uscita. Al casello, entrando, si deve prelevare un ticket, che viene emesso da un distributore automatico, che servirà poi, in uscita, a calcolare l'importo da versare, in base ai chilometri percorsi in autostrada. Al casello di uscita potrebbe essere presente un addetto oppure esserci anche in questo caso un sistema automatico. Il pagamento si può effettuare usando il denaro contante, o la carta di credito. Un'altra possibilità utile a chi viaggia molto in autostrada, è quella di stipulare un contratto Telepass. In questo caso, viene fornito un dispositivo che consente l'elevazione automatica della sbarra di passaggio, con l'addebito diretto sul conto corrente degli importi dovuti.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso