Motori 12 Settembre Set 2014 1054 12 settembre 2014

Quali sono i documenti per passaggio proprietà di un quad

Generalmente il passaggio di proprietà viene effettuato quando si acquista o si vende una moto usata (quad in questo specifico caso). Esso consiste praticamente nell’aggiornamento al PRA (Pubblico Registro Automobilistico) con i nuovi dati del proprietario e contemporaneamente ha luogo l’annotazione del nuovo proprietario sulla carta di circolazione (cioè sul libretto del quad o della moto). Tutto questo avviene per mezzo di un’etichetta prestampata.

  • ...

Quad-moto Generalmente il passaggio di proprietà viene effettuato quando si acquista o si vende una moto usata (quad in questo specifico caso). Esso consiste praticamente nell'aggiornamento al PRA (Pubblico Registro Automobilistico) con i nuovi dati del proprietario e contemporaneamente ha luogo l’annotazione del nuovo proprietario sulla carta di circolazione (cioè sul libretto del quad o della moto). Tutto questo avviene per mezzo di un’etichetta prestampata. È opportuno ricordare che il PRA è lo specifico registro ufficiale, in cui sono contenuti tutti i dati relativi al veicolo in oggetto (tipo, telaio, targa, ecc.) e quelli del proprietario. Può anche essere utile fare la pratica relativa al passaggio di proprietà presso una qualsiasi agenzia di pratiche automobilistiche. È opportuno, però, ricordare che in questa evenienza il costo sarà decisamente maggiore. Ma, a questo punto una domanda sorge spontanea: quali sono i documenti necessari per effettuare il passaggio di proprietà di un quad?  Per fare in modo che la pratica sia completata serve la seguente documentazione: ACQUIRENTE: codice fiscale; documento d’ identità valido; marca da bollo da 14.62 €; VENDITORE: codice fiscale; documento d’ identità valido; carta di circolazione; certificato di proprietà.

Correlati

Potresti esserti perso