Rossi 130629180318
SPORT 14 Settembre Set 2014 1530 14 settembre 2014

MotoGp, Valentino Rossi vince a San Marino

Il pilota è tornato alla vittoria.

  • ...

Valentino Rossi, nove volte campione del mondo.

Valentino Rossi è tornato.
Il dottore ha dovuto aspettare più di un anno per riassaporare il sapore della vittoria.
Il nove volte iridato è riuscito a dominare domenica 14 settembre il Gp di San Marino sulla pista intitolata all'amico Marco Simoncelli, dopo l'ultimo successo, arrivato lo scorso anno nel Gp d'Olanda.
'Il dottore' ha dominato la corsa, riuscendo, nelle prime battute della gara a scambiare più volte le sue linee con quelle di Jorge Lorenzo, prima e di Marc Marquez poi. Lorenzo, in effetti è sembrato lasciare strada ai due campioni, che hanno iniziato un bel duello finito in anticipo al nono giro per una scivolata del pilota della Honda alla seconda curva del carro. Con Marquez fuori dai giochi, Rossi ha amministrato il suo vantaggio su Lorenzo sino alla bandiera a scacchi, accolto dall'urlo degli oltre 50 mila di Misano.
CADUTA PER MARQUEZ. Marquez, a lungo spinto dai commissari di percorso per riavviare la sua moto dopo la caduta, ha potuto fare poco, chiudendo la sua gara in quindicesima posizione guadagnando un solo punto mondiale, mentre il duo Yamaha, per la prima volta nella stagione festeggia una doppietta. Terzo Dani Pedrosa, che si avvicina con il suo risultato a Marquez in classifica iridata. Benissimo i due della Ducati, che sono riusciti a finire a ridosso del podio. Andrea Dovizioso è quarto, mentre Andrea Iannone ha finito quinto.
RIDOTTO IL DISTACCO. Per Valentino Rossi la bella vittoria di Misano arricchisce un palmares già eccezionale, quella di San Marino, infatti, è l'ottantunesima vittoria nella top class, la 107/a nella carriera, la decima su un tracciato italiano. In classifica iridata, Marc Marquez rimane ancora in vetta a quota 289 punti, con Dani Pedrosa a soli 74 punti di distacco (215). Allo spagnolo della Honda si riavvicina Rossi che è ora a quota 214.
«ERA L'OCCASIONE GIUSTA». AI micfrofoni di Sky Rossi ha commentato: «Sono contentissimo, è stata una grandissima gara, una soddisfazione. Ci ho messo un quarto d'ora a fare l'ultimo giro, salutando tutti, ringraziando tutti, è bellissimo vincere qui. Ultimamente», ha aggiunto poi con ironia il pilota, «non è che con Marquez succede tante volte di vincere. Oggi era l'occasione giusta, e farlo qui a Misano è una cosa speciale. Sono riuscito ad andare davanti, ero veloce, ho cercato di controllare Lorenzo».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso