Motori 14 Settembre Set 2014 1235 14 settembre 2014

Quanto costa revisione cambio automatico sequenziale

Il cambio è una parte molto importante del funzionamento di una macchina, o di una moto. Infatti serve per variare le marce a seconda dell'andatura, e consente di far girare il motore al meglio.

  • ...

cambio automatico sequenziale Il cambio è una parte molto importante del funzionamento di una macchina, o di una moto. Infatti serve per variare le marce a seconda dell'andatura, e consente di far girare il motore al meglio. Esistono prevalentemente due diverse tipologie di cambio che possono essere montate sui veicoli a motore: quelli manuali e quelli automatici. Il cambio manuale prevede il fatto che il guidatore debba decidere quando cambiare, e quale marcia ingranare. Nel caso del cambio automatico invece ci sono solo poche posizioni, e il cambio di marcia avviene senza l'intervento umano. Esiste poi il cambio automatico sequenziale, che in genere è montato sulle motociclette o sulle macchine di Formula 1, che ha solo due posizioni, "su" o "giù": a differenza del cambio automatico, in questo caso il veicolo ha anche la frizione, oltre a freno e acceleratore. Per fare la revisione di un cambio automatico sequenziale, a causa della complessità del meccanismo, della sua delicatezza, e del fatto che spesso i pezzi devono essere importati dall'estero, si possono spendere anche alcune migliaia di euro.

Correlati

Potresti esserti perso