Motori 17 Settembre Set 2014 2150 17 settembre 2014

Come aumentare durata batteria auto

Forse, l’incubo maggiore a cui vanno incontro gli automobilisti è quello di rimanere a piede per causa del mancato funzionamento della batteria della propria vettura. Bisogna ricordare che è quasi impossibile stabilire quando la batteria della vettura diventi inutilizzabile e calcolarne l’autonomia residua.

  • ...

Batteria auto Forse, l’incubo maggiore a cui vanno incontro gli automobilisti è quello di rimanere a piede a causa del mancato funzionamento della batteria della propria vettura. Bisogna ricordare che è quasi impossibile stabilire quando la batteria della vettura diventi inutilizzabile e calcolarne l’autonomia residua. Esistono, però, degli opportuni procedimenti che possono riuscire nell’intento di migliorarne la durata. È opportuno ricordare che nel maggior parte dei casi la durata della batteria di una vettura non si estende oltre i quattro o cinque anni, ma può capitare che già dopo i tre anni la batteria sia da sostituire, perché fuori uso. Esistono alcune precauzioni che sono in grado di rendere maggiormente efficiente la batteria della vettura e contribuire a renderla utilizzabile per un maggiore lasso di tempo. È bene consultare periodicamente un elettrauto per farla controllare. Le condizioni atmosferiche troppo rigide, oppure la noncuranza di dispositivi rimasti accesi (anche quando il motore spento), lo scarso utilizzo e altro ancora sono elementi che possono provocare il “decesso” della batteria auto.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso