Motori 17 Settembre Set 2014 1503 17 settembre 2014

Come lucidare fari ingialliti

Può capitare che col passare del tempo i fari della vostra autovettura risultino ingialliti, per lucidarli esistono svariati modi: dall’impiego del dentifricio fino all’utilizzo di specifici saponi. Vedremo, ora, in breve come lucidare i fari ingialliti di una vettura, utilizzando del dentifricio. Per eseguire l’operazione è necessario avere a portata di mano: dentifricio; acqua per il risciacquo, voglia di fare, e un asciugamano.

  • ...

Fari di una vettura Può capitare che col passare del tempo i fari della vostra autovettura risultino ingialliti, per lucidarli esistono svariati modi: dall’impiego del dentifricio fino all’utilizzo di specifici saponi. Vedremoora, in breve come lucidare i fari ingialliti di una vettura, utilizzando del dentifricio. Per eseguire l’operazione è necessario avere a portata di mano: dentifricio; acqua per il risciacquo, voglia di fare, e un asciugamano. Innanzitutto vi sarà sufficiente strofinare un paio di asciugamani con del dentifricio comune (quello che solitamente utilizzate per lavarvi i denti), in seguito utilizzerete dell’acqua per effettuare il lavaggio. L’inconveniente di questa procedura è che la lucidatura dei fari della vostra vettura non durerà molto a lungo. Potete utilizzare anche degli appositi kit che potete trovare in commercio, essi prevedono l’applicazione specifica di un collante. Tutto ciò consentirà di tenere più a lungo la lucidatura dei fari; un’altra cosa necessaria è quella di munirsi di pazienza ed eseguire la lucidatura fino a quando non avrete ottenuto un risultato soddisfacente.

Correlati

Potresti esserti perso