Motori 24 Settembre Set 2014 1338 24 settembre 2014

Come cambiare pasticche freni Opel Astra

La Opel Astra è una vettura del segmento C, è stata prodotta in più serie e questo a partire dal 1991 dalla casa automobilistica tedesca Opel (che è la principale filiale europea della General Motors). Il nome “Astra” è associato inequivocabilmente al modello che bel 1991 ha sostituito la Kadett E.

  • ...

Opel Astra La Opel Astra è una vettura del segmento C, è stata prodotta in più serie e questo a partire dal 1991 dalla casa automobilistica tedesca Opel (che è la principale filiale europea della General Motors). Il nome “Astra” è associato inequivocabilmente al modello che bel 1991 ha sostituito la Kadett E. Come in tutte le vetture l’impianto frenante della vostra Opel Astra deve essere tenuto in perfetta efficienza e questo per garantirvi una guida sicura e affidabile. Le pasticche dei freni sono soggette ad usura e quando sono consumate devono essere sostituite. Con l’esperienza alla guida capirete quando è giunto il momento di cambiare le pasticche dei freni della vostra vettura. Vedremo, ora, in sintesi come vanno cambiate le pastiglie dei freni della Opel Astra. Dovete innanzitutto dare uno sguardo alla pinza freni, dovrete individuare il punto esatto in cui il cilindro poggia sulla pastiglia. Dovete fare leva con un apposito cacciavite: così facendo farete indietreggiare il pistoncino. Dovete avere cura di creare uno spazio sufficiente non solo per aprire la pinza, ma anche tale da permettere l’inserimento delle nuove pasticche dei freni della vostra vettura. Procedete svitando il bullone. Per installare le nuove pastiglie dovete eseguire le medesime operazioni ma al contrario.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso