Motori 29 Settembre Set 2014 1439 29 settembre 2014

Quanto costa prendere la patente C in autoscuola

La patente C è il titolo di guida che permette di guidare tutti i veicoli conducibili con la patente B e, inoltre, i veicoli destinati al trasporto di cose e merci

  • ...

Per conseguire la Patente C sono necessari determinati requisiti e sostenere dei costi fissi La patente C è il titolo di guida che permette di guidare tutti i veicoli conducibili con la patente B e, inoltre, i veicoli destinati al trasporto di cose e merci per una massa di carico complessiva superiore a 3,5 t (da 18 a 20 anni) con rimorchio leggero fino a 750 kg e veicoli di massa complessiva inferiore a 7.5 t (dai 21 anni in poi). Per veicoli di massa di carico superiore è richiesto il CQC, Certificato di abilitazione professionale che si può conseguire con un corso di 280 ore. Infine, con la patente C si possono condurre anche macchine operatrici eccezionali. Per l’ottenimento della patente C è necessario il certificato medico e dimostrare il possesso delle condizioni fisiche e tecniche idonee per la guida con mezzi pesanti. Relativamente al costo per prendere la patente C in autoscuola, vi possono essere notevoli variazioni tra le autoscuole in merito alle tariffe per il corso di teoria e le prove pratiche su strada, nonché differenze tra regioni. I costi fissi sono calcolabili nel modo seguente:

  • 14.62 € marca da bollo;
  • 30 € certificato medico;
  • Circa 40 € di bollettini e iscrizione.
A questi 80 € circa (può variare il costo del certificato medico e quello dell’iscrizione) si devono aggiungere i prezzi del corso di teoria che – per la patente C – oscillano tra 650 e 850 € e il numero delle lezioni pratiche (tra 5 e 10 € a guida, ogni guida ha una durata media di 30-35 minuti). È possibile risparmiare? Si può risparmiare ben oltre la metà se ci si iscrive da privatisti presso la Motorizzazione della provincia di appartenenza per ottenere il foglio rosa e si tagliano i costi del corso di teoria presso l’autoscuola, studiando per conto proprio. Restano come costi vivi le spese per la pratica burocratica (circa 80 € tra bollettini, certificato medico e marche da bollo) e le guide pratiche da pagare singolarmente e da effettuare comunque presso un’autoscuola.

Correlati

Potresti esserti perso