Sampdoria Ferrero 141005174446
CAMPIONATO 5 Ottobre Ott 2014 1740 05 ottobre 2014

Serie A, la Sampdoria batte l'Atalanta: è terza

Gabbiadini gol. La Lazio piega il Sassuolo 3-2. Colpo del Genoa a Parma con Matri.

  • ...

Il presidente della Sampdoria festeggia in campo dopo la vittoria contro l'Atalanta.

Lassù con le big c'è anche la Samp dell'istrionico (eufemismo) presidente Massimo Ferrero.
Ancora imbattuta come la Juventus, la squadra di Mihajlovic ha piegato in casa l'Atalanta con il gol del solito Gabbiadini, arrivato al terzo centro in campionato.
L'ex di giornata ha inflitto a Colantuono il quarto ko consecutivo, regalando ai blucerchiati il gradino più basso del podio in Serie A.
LAZIO-BERARDI 3-2. In ascesa anche la Lazio, che ha vinto ancora in casa contro il Sassuolo. Di nuovo a segno Djorjevic, oltre a Mauri e Candreva.
A nulla è servita la splendida doppietta di un ispirato Berardi, al ritorno nella formazione di Di Francesco dopo tre giornate di squalifica per la gomitata rifilata a Juan Jesus contro l'Inter.
E MATRI AGGIUSTÒ LA MIRA. Colpo in extremis del Genoa in casa del Parma: dopo il botta e risposta tra Perotti e Coda, Matri nel recupero ha firmato il 2-1 del Grifo dopo aver sprecato tanto. Per Donadoni è ultimo posto (a 3 punti assieme a Sassuolo e Palermo) e crisi.
Pareggio 1-1 al Friuli tra Udinese e Cesena: la squadra di Stramaccioni non ha incantato, ma è riuscita a passare in vantaggio con un bel guizzo di Bruno Fernandes. Gara riacciuffata negli ultimi minuti da Cascione su rigore più che dubbio.
EMPOLI, VITTORIA E SPETTACOLO. Nell'anticipo domenicale delle 12.30, prima vittoria dell'Empoli di Sarri, che questa volta al bel gioco ha abbinato i tre punti. Un Palermo fuori giri è stato schiantato 3-0 con le reti di Maccarone (di tacco), Tonelli e Pucciarelli.

Correlati

Potresti esserti perso