Motori 6 Ottobre Ott 2014 1209 06 ottobre 2014

Come fare patente internazionale

Per guidare in italia e in gran parte dei Paesi europei, è sufficiente la patente di guida nazionale.

  • ...

fare patente internazionale Per guidare in italia e in gran parte dei Paesi europei, è sufficiente la patente di guida nazionale. Quando però ci si deve recare in un paese extra europeo, e si ha intenzione di mettersi al volante di un'automobile, è bene sincerarsi del tipo di patente che invece viene richiesta. Può capitare infatti che sia comunque valida quella italiana; oppure che sia necessario procurarsi uno dei due modelli internazionali, la Ginevra 1949 (durato un anno) o la Vienna 1968 (durata tre anni).  Per verificare la patente richiesta da ogni singolo Paese, si può consultare il sito viaggiaresicuri curato dalla Farnesina. Per ottenere la patente internazionale, ci si deve rivolgere ad uno degli Uffici Provinciali della Direzione Generale della Motorizzazione Civile, quello di riferimento del comune di residenza. Per il rilascio, si devono presentare i seguenti documenti:

  • domanda su modello TT 746
  • attestazione del versamento di € 9,00 sul c/c 9001
  • attestazione del versamento di € 16 sul c/c 4028
  • marca da bollo da € 16
  • due foto recenti
  • fotocopia fronte-retro della patente di guida in corso di validità

Correlati

Potresti esserti perso