Motori 6 Ottobre Ott 2014 1140 06 ottobre 2014

Come sostituire spia dell’airbag Audi A4

Può capitare che, sul cruscotto dell'autovettura, venga segnalata erroneamente la disfunzione di un componente del veicolo, ad esempio l'Airbag, che in realtà sia perfettamente funzionante.

  • ...
Spia airbag

Può capitare che, sul cruscotto dell'autovettura, venga segnalata erroneamente la disfunzione di un componente del veicolo, ad esempio l'Airbag, che in realtà sia perfettamente funzionante. Prendiamo ad esempio una Audi A4. In tali situazioni, bisogna verificare se il problema è reale oppure una semplice disfunzione del sensore o del sistema. A questo punto occorre effettuare una scansione della centralina, attraverso una scansione "Vag", fatta con un apposito scanner. Tale verifica si può compiere dal meccanico, farla effettuare da un amico o parente esperto che abbia tale tipo di scanner oppure farla direttamente da se, acquistando questo strumento. Lo si può trovare a diversi prezzi e modelli.

Effettuata la verifica e appurato quale airbag non funzioni correttamente, bisogna individuare la causa dell'accensione della spia sul cruscotto. In caso di vettura di seconda mano, è possibile che l'airbag sia sgonfio oppure non sia presente nel suo alloggiamento originario. In questo caso si tratta di vettura incidentata. E' possibile poi che sia semplicemente un cattivo collegamento del sensore alla centralina, che si può risolvere immediatamente. Fatto questo, bisogna rifare la scansione "Vag" e verificare se la spia si accende ancora. In quest'ultimo caso, se la disfunzione persiste, si consiglia di far controllare l'automobile al proprio elettrauto o meccanico di fiducia.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso