Motori 6 Ottobre Ott 2014 1529 06 ottobre 2014

Miglior scooter rapporto qualità prezzo

Soprattutto i giovani sono alle prese con decisioni difficili, una di queste può essere quella di scegliere lo scooter da acquistare. Tale cosa può non essere semplice, se hanno dei dubbi in merito. È opportuno evidenziare che tanti sono i fattori da prendere in considerazione, e se non volete fare un acquisto sbagliato dovrete conoscere le informazioni basilari.

  • ...

Honda SH 300 Scooter Soprattutto i giovani sono alle prese con decisioni difficili, una di queste può essere quella di scegliere lo scooter da acquistare. Tale cosa può non essere semplice, se si hanno dei dubbi in merito. È opportuno evidenziare che tanti sono i fattori da prendere in considerazione, e se non volete fare un acquisto sbagliato dovrete conoscere le informazioni basilari. Il primo aspetto da tenere in considerazione è quello inerente l’utilizzo che vorremo fare del mezzo, poiché trattandosi di uno scooter, la scelta varia in base a quelle che sono le vostre esigenze. Dovete valutare se è meglio privilegiare la comodità o le prestazioni dello scooter. Oppure se in alternativa cercare un compromesso tra le due cose distinte. Inoltre, dovrete tenere nella dovuta considerazione l’impostazione dello scooter. Se privilegiate la comodità allora dovrete scegliere modelli bassi e con un sotto sella molto capiente. Essi probabilmente dovranno avere pedana piatta e inoltre qualche utile accessorio (come per esempio: parabrezza, ganci porta borse e bauletto). Se invece opterete per uno scooter caratterizzato dall’avere prestazioni decisamente brillanti, vi ritroverete ad avere poco spazio a disposizione per le gambe, lo scooter sarà più alto (questo perché deve permettervi di piegare maggiormente in curva). Le marche migliori e più affidabili sono l’Honda (con i modelli: SH e Silver Wing), la Yamaha (con X-Max e T-Max) e la Suzuki col Burgman.

Correlati

Potresti esserti perso