Motori 9 Ottobre Ott 2014 1448 09 ottobre 2014

Come sostituire alzacristalli elettrico Toyota Yaris

Prima di intervenire per aggiustare o sostituire l’alzacristalli, è bene verificare i settaggi della vettura

  • ...

Prima di cambiare o sostituire l'alzacristalli elettrico della Toyota Yaris, verificate che non vi siano state inserite delle impostazioni automatiche di blocco portiera e alzacristalli Una delle caratteristiche della Toyota Yaris è la gestione elettrica dell’alzacristalli che permette al guidatore di gestire le portiere dei passeggeri potendo inserire il blocco di sicurezza per i bambini o impostare la chiusura automatica subito dopo la chiusura della portiera e il blocco dei finestrini. Spesso i proprietari della Toyota – prima di riuscire ad abituarsi – attribuiscono il blocco dell’alzacristalli a un problema di malfunzionamento della pulsantiera o del motorino. Prima di intervenire per aggiustare o sostituire l’alzacristalli, è bene verificare i settaggi della vettura e disinserirli, se il blocco dovesse persistere, in questo caso occorre provvedere alla sostituzione. Per sostituire l’alzacristalli elettrico della Toyota Yaris è necessario procurarsi, cacciavite torx, nastro isolante e il pezzo di ricambio originale. Con un cacciavite a taglio di medie dimensioni, ma opportunamente protetto con del nastro o un panno per non danneggiare i rivestimenti in plastica, si cerca di far leva sulla plastica dei comandi della pulsantiera. Ci sono tre viti da togliere per poter lavorare più agevolmente. Prelevata la pulsantiera si controllano i cavi e i contatti dei fili elettrici, si smonta la pulsantiera e la si sostituisce con la nuova, si ricollegano i cavi e si prova il funzionamento. Si reinserisce la pulsantiera nel suo alloggiamento spingendola con cautela, ma con decisione e si procede a rimontare tutte le componenti. È importante ricordarsi la posizione delle singole viti e dei pezzi smontati per facilitare la fase di rimontaggio.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso