Motori 11 Ottobre Ott 2014 1058 11 ottobre 2014

Come cambiare filtro benzina moto Honda

Le moto, così come le automobili, sono dei mezzi divenuti importanti per le nostre attività di ogni giorno.

  • ...
Filtro benzina moto

Le moto, così come le automobili, sono dei mezzi divenuti importanti per le nostre attività di ogni giorno. Tuttavia, con l'utilizzo, spesso frequente, le loro componenti tendono ad usurarsi facilmente. Per quanto riguarda le moto, ad esempio, superata una soglia di 25.000 Km oppure 4/5 anni di uso, si consiglia sempre di effettuare una verifica e, se necessario, sostituire i pezzi più usurati. Il filtro della benzina rappresenta uno dei pezzi che andrebbero controllati più frequentemente, in quanto sono tra quelli a maggior rischio di usura o intasamento, con conseguente limitata efficienza della moto stessa. Come è possibile svolgere tale verifica su una Honda ad esempio e, nel caso, sostituire il pezzo, senza ricorrere ad un meccanico o un esperto? In maniera semplice e veloce.

Innanzitutto, svuotiamo il serbatoio e poi lo smontiamo. Poi, passiamo alla pompa e smontiamo anche questa, svitandone le brugole. Adesso, si può verificare lo stato del serbatoio, che non dovrebbe presentare ruggine. Poi, togliamo il galleggiante del livello della benzina. Fatto questo, smontiamo i singoli pezzi della pompa, all'interno della quale troveremo il filtro. Una volta trovato, non resta adesso che verificarne lo stato ed il colore. Vi si può soffiarci anche dentro, nel caso non dovesse passare aria o passare a fatica, allora il filtro risulta intasato e necessita la sostituzione. Effettuata questa, nel resta altro che rimontare di nuovo i vari pezzi della moto.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso