Motori 12 Ottobre Ott 2014 1232 12 ottobre 2014

Qual è la cilindrata massima per patente A1 moto

In Italia, esistono diversi tipi di patente, necessarie per guidare diversi tipi di veicolo. La più diffusa è la patente B, che serve per poter mettersi al volante di un'automobile; la patente A invece è quella relativa alle motociclette.

  • ...

cilindrata massima per patente A1 In Italia, esistono diversi tipi di patente, necessarie per guidare diversi tipi di veicolo. La più diffusa è la patente B, che serve per poter mettersi al volante di un'automobile; la patente A invece è quella relativa alle motociclette. La patente A è a sua volta suddivisa in quattro sottocategorie, a seconda della potenza e della cilindrata del mezzo che si viene autorizzati a guidare. Le classificazioni sono le seguenti:

  • patente AM, si può ottenere già al compimento dei 14 anni e abilita alla guida di ciclomotori con cilindrata inferiore o pari ai 50 cc
  • patente A1, si può ottenere a 16 anni e la cilindrata consentita è al massimo di 125 cc
  • patente A2, per questa serve aver compiuto 18 anni e consente di condurre motocicli con potenza massima di 35 KW.
Quindi, la patente A1 è riservata a veicoli a due ruote con cilindrata di 125 cc, o inferiore, e potenza massima di 11KW. Inoltre, non consente di portare passeggeri.

Correlati

Potresti esserti perso