Motori 16 Ottobre Ott 2014 1321 16 ottobre 2014

Significato spia Epc accesa Audi A3

Al giorno d'oggi, esistono ormai diverse automobili che posseggono un sistema autonomo di controllo e verifica in tempo reale dello stato delle sue componenti.

  • ...
Spia EPC

Al giorno d'oggi, esistono ormai diverse automobili che posseggono un sistema autonomo di controllo e verifica in tempo reale dello stato delle sue componenti. Tale sistema tende anche a segnalare eventuali anomalie o inefficienze della vettura, grazie a spie o segnalatori luminosi presenti sul cruscotto. Una delle segnalazioni più diffuse, ma che riguarda solo alcuni tipi di auto, quelle del gruppo Volkswagen (quindi Audi, Seat e appunto Volkswagen), e con un certo tipo di cilindrata, è quella della spia dell'EPC. Cos'è e cosa significa l'accensione di questa?

EPC sta per "Electronic Power Control" (gestione elettronica della potenza) ed è un sistema che controlla in maniera autonoma e, appunto, elettronica il motore e la sua erogazione in determinate circostanze. Ad esempio, quando si frena, ne riduce la potenza. Tale spia in genere può segnalare una varietà di problematiche. Alcune di queste possono riguardare delle componenti dello stesso che, superata una certa soglia di Kilometri, sono sporche e tendono a ridurre l'efficienza del motore. Altre volte è un semplice contatto elettronico, magari il malfunzionamento delle luci degli "stop", che fa accendere la spia dell'EPC. Comunque, se l'accensione di tale spia dovesse persistere in maniera costante, si consiglia di rivolgersi ad un meccanico di fiducia per un controllo approfondito dell'auto.

Correlati

Potresti esserti perso