Motori 17 Ottobre Ott 2014 1230 17 ottobre 2014

Qual è importo bollo moto 600

A parte il costo di acquisto (una moto 600 nuova costa in media oltre 10 mila euro), bisogna considerare il costo del bollo e dell’assicurazione

  • ...

Suzuki GSX - R600: il bollo per una moto simile raggiunge i 100 € I costi di mantenimento di una moto di cilindrata 600 possono essere molto onerosi per chi ne vuole fare un uso esclusivamente cittadino. Tra i principali modelli si ricordano la Suzuki GSR 600, la Suzuki Bandit 650, la Suzuki GSX-R600, la Honda Hornet 600, Honda CBR 600 RR, la Triumph Street Triple 600, la Triumph Daytona 675, la Kawasaki Ninja ZX-6R. Si tratta di modelli che superano su strada la velocità di 200 km/h che, però, per acquirenti o possessori di età fino ai 21 anni sono depotenziate, per legge, per una potenza massima di 34 CV. A parte il costo di acquisto (una moto 600 nuova costa in media oltre 10 mila euro), bisogna considerare il costo del bollo e dell’assicurazione. Il costo del bollo dipende dai kW/cavalli e per una moto da 120 CV, l’importo del bollo si aggira intorno ai 95-100 € annui. I costi di assicurazione, invece, dipendono da molti fattori: età del conducente, classe di merito, città di residenza, classe di rischio, tipo di contratto (polizza per furto e incendio, Kasko …), modello della moto. A titolo esemplificativo, per una moto 600 il cui conducente è maggiorenne e con classe di merito 7, una polizza base costa in media 600-700 €.

Correlati

Potresti esserti perso