Inter Napoli 141019224934
CALCIO 19 Ottobre Ott 2014 2249 19 ottobre 2014

Serie A, Inter-Napoli 2-2

Pareggio nel posticipo a San Siro. Quattro gol in 15 minuti. Il Milan sbanca Verona.

  • ...

Un contrasto di gioco fra Juan Jesus e Inler.

Quattro gol nell'ultimo quarto d'ora, un punto a testa. Finisce con un rocambolesco 2-2 il posticipo della settima giornata di Serie A tra Inter e Napoli giocato a San Siro.
Succede tutto nella ripresa con i partenopei per due volte avanti grazie a Callejon (in testa alla classifica marcatori con 6 reti in compagnia di Tevez e Honda) e subito raggiunti dai nerazzurri con Guarin prima e Hernanes praticamente allo scadere.
La squadra di Mazzarri, espulso, interrompe la striscia negativa; quella di Benitez continua quella positiva ma per entrambi i tecnici (che hanno affrontato il loro passato) c'è ancora molto da lavorare, soprattutto in difesa.
BOTTA E RISPOSTA DOPPIO. Il risultato si sblocca al 34' della ripresa quando Callejon sfrutta una deviazione di Vidic in area per insaccare. Poco dopo arriva il pareggio di Guarin, appena entrato, bravo a concretizzare l'assist di testa di Icardi.
Al 45' il gran tiro al volo di Callejon riporta avanti il Napoli, ma nel recupero Hernanes incorna in rete il 2-2 definitivo. Pareggio anche sul conto dei legni colpiti, uno per parte.
In classifica il Napoli sale a 11 punti e aggancia il Verona, mentre l’Inter raggiunge la Fiorentina a quota 9.

Correlati

Potresti esserti perso