Motori 20 Ottobre Ott 2014 1637 20 ottobre 2014

Caratteristiche nuovi motori Alfa Romeo Giulietta Sprint

Presentata al Salone dell'Automobile di Parigi 2014, ha ricevuto apprezzamenti e critiche positive per lo stile sempre sportivo e l'originalità delle novità tecniche introdotte.

  • ...
Alfa Giulietta Sprint

Presentata al Salone dell'Automobile di Parigi 2014, ha ricevuto apprezzamenti e critiche positive per lo stile sempre sportivo e l'originalità delle novità tecniche introdotte. Stiamo parlando naturalmente della nuova Alfa Romeo Giulietta Sprint che, proprio quest'anno, compie 60 anni. Infatti, il suo debutto sulla scena automobilistica avvenne al Salone di Torino, nel lontano 1954.

Tante le novità di questa Giulietta 2014, per quanto riguarda l'estetica, gli interni, la tecnologia ed i motori. Approfondiamo proprio l'aspetto motoristico. La Giulietta monta propulsori "MultiAir" che, basandosi su un nuovo sistema elettro-idraulico di gestione delle valvole, permette di ridurre sia i consumi e sia le emissioni inquinanti, col vantaggio che tale sistema risulta versatile, quindi può essere impiegato ed applicabile a tutti i motori a benzina. Nella fattispecie, la Giulietta sarà disponibile con un propulsore 1.4 MultiAir TurboBenzina da 150 Cv, con punta massima di 210 Km/h e accelerazione da 0 a 100 in 8,2 secondi. Poi, un altro 1.4 TurboBenzina, ma da 170 Cv, con doppia frizione Alfa TCT. Inoltre, i turbodiesel 1.6 JTDM da 105 Cv, 2.0 JTDM da 150 Cv e poi un 2.0 JTDM da 175 Cv. Infine sarà disponibile una versione GPL, 1.4 Turbo da 120 Cv.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso