Motori 20 Ottobre Ott 2014 1554 20 ottobre 2014

Delega per guida con targa prova

A volte, può capitare di vedere circolare dei veicoli non con una targa vera e propria ma con un riconoscimento temporaneo che si chiama appunto targa prova, e che ha la validità di un anno.

  • ...

guida con targa prova A volte, può capitare di vedere circolare dei veicoli non con una targa vera e propria ma con un riconoscimento temporaneo che si chiama appunto targa prova, e che ha la validità di un anno. I soggetti a cui la Motorizzazione Civile può concedere la targa prova sono i seguenti, e nessun altro:

  • fabbriche costruttrici di veicoli
  • rappresentati delle fabbriche sopra menzionate
  • commercianti autorizzati
  • aziende che effettuano trasporto di veicoli non ancora immatricolati
  • Istituti o Enti che effettuano sperimentazioni su tali veicoli
  • fabbriche costruttrici di varie componenti, come pneumatici, carrozzerie, e loro rappresentanti
  • esercenti di autofficine.
La targa è strettamente legata ad un solo veicolo, e consente di viaggiare su tutto il territorio nazionale a qualsiasi ora, per gli scopi previsti. Il veicolo può essere condotto solo dal rappresentante a cui è stata concessa la targa prova; eventualmente questi può delegare, con un documento scritto, un'altra persona, motivando il perchè di tale delega.

Correlati

Potresti esserti perso