Motori 20 Ottobre Ott 2014 1725 20 ottobre 2014

Qual è la cilindrata massima per patente A2

In Italia, per poter guidare diversi tipi di veicoli è necessario avere un documento che attesti l'idoneità del soggetto, e che si chiama patente di guida.

  • ...

cilindrata massima per patente A2 In Italia, per poter guidare diversi tipi di veicoli è necessario avere un documento che attesti l'idoneità del soggetto, e che si chiama patente di guida. Di patenti di guida ce ne sono di diverse tipologie, a seconda del mezzo che si deve guidare. Ad esempio, per le motociclette esistono tre tipi di patente, classificate con la lettera "A". La AM è quella che un tempo era chiamata "patentino", e serve per guidare i ciclomotori più leggeri, che non possono superare i 45 chilometri orari. C'è poi la A1, che permette di guidare motocicli fino a 125 cc di cilindrata. La patente A2, che si ottiene una volta compiuti i 18 anni di età (mentre le precedenti si possono conseguire rispettivamente a 14 e 16 anni), consente di guidare moto di ogni cilindrata, purchè non superino la potenza massima di 3 kW e il rapporto potenza/peso di 0,2 kW/kg. La patente A è quella che consente di guidare ogni tipo di moto.

Correlati

Potresti esserti perso