Motori 22 Ottobre Ott 2014 1554 22 ottobre 2014

Che cos'è il permesso internazionale di guida

In Italia, per poter guidare un veicolo, è necessario possedere l'apposita autorizzazione che è chiamata patente.

  • ...

cos'è permesso internazionale di guida In Italia, per poter guidare un veicolo, è necessario possedere l'apposita autorizzazione che è chiamata patente. La patente italiane è valida attualmente anche in gran parte dei paesi europei, ed anche in alcuni paesi extraeuropei. Prima di partire però è bene sincerarsi se la nazione in cui si viaggi riconosce questo documento. l'elenco si può consultare a questo indirizzo. Se il paese in questione non accetta come valida la patente italiana, è necessario farsi rilasciare dalla Motorizzazione Civile il cosiddetto permesso internazionale di guida, o patente internazionale. Per averlo, è necessario presentare presso un ufficio provinciale della motorizzazione i seguenti documenti:

  • Modello TT746 con cui si fa la richiesta;
  • Attestazione del versamento di € 16,00 effettuato sul conto corrente n. 4028 intestato a DIPARTIMENTO TRASPORTI TERRESTRI – imposta di bollo;
  • Attestazione del versamento di € 9,00 effettuato sul conto corrente n. 9001 intestato a DIPARTIMENTO TRASPORTI TERRESTRI;
  • 2 foto recenti formato tessera;
  • Patente di guida in corso di validità in visione ed una fotocopia della stessa fronte-retro;
  • Una marca da bollo da € 16,00.

Correlati

Potresti esserti perso