Motori 22 Ottobre Ott 2014 1654 22 ottobre 2014

Quali sono limiti di velocità in Francia

La Francia è sempre stata una delle mete preferite per le vacanze degli Italiani, grazie alla sua vicinanza, al cibo buono, particolare, ma non troppo diverso dal nostro e alle sue bellezze architettoniche e naturali.

  • ...
Controlli della velocità in Francia

La Francia è sempre stata una delle mete preferite per le vacanze degli Italiani, grazie alla sua vicinanza, al cibo buono, particolare, ma non troppo diverso dal nostro e alle sue bellezze architettoniche e naturali. Vista appunto la vicinanza al nostro Paese, uno dei mezzi più utilizzati dai vacanzieri italiani è la macchina. Una delle attenzioni a cui bisogna prestare quando si utilizza questo mezzo, soprattutto all'estero, riguarda i limiti di velocità.

A differenza dell'Italia, in Francia i controlli sono frequenti e le eventuali sanzioni per delle trasgressioni sono davvero pesanti. Bisogna sempre rispettare i limiti sia di velocità che di tasso alcolemico alla guida. Per quanto riguarda i primi, non si possono superare i 50 Km/h in città e aree cittadine; i 90 Km/h (80 Km/h in caso di brutto tempo) fuori da queste e comunque su strade statali "N" e "D" a carreggiata unica; i 110 Km/h (100 Km/h in caso di brutto tempo) su strade a doppia carreggiata; i 130 Km/h (110 Km/h in caso di pioggia, 60 Km/h in caso di fondo ghiacciato) sulle autostrade. Infine, per il limite alcolemico non si devono superare all'incirca i due bicchieri di vino o birra.

Correlati

Potresti esserti perso