Mario Balotelli 141024162630
BAD BOY 24 Ottobre Ott 2014 1600 24 ottobre 2014

Liverpool, Balotelli già a rischio cessione

Mario di nuovo nella bufera. I tabloid inglesi: «Reds già pentiti, potrebbero metterlo sul mercato a gennaio».

  • ...

Mario Balotelli.

Doveva essere l'«ultima chance per rilanciarsi» (copyright del suo vulcanico procuratore Mino Raiola) e invece dopo appena due mesi l'esperienza di Mario Balotelli con la maglia del Liverpool sembra già arrivata ai titoli di coda.
La pazienza dei Reds nei confronti del bad boy ex Milan si sta infatti esaurendo in fretta e il rapporto tra il «non più così Super» Mario (come l'ha ormai ribattezzato la stampa britannica) e i tabloid sembra tornato quello esasperato dei tempi del Manchester City.
I TABLOID: HA 2 MESI PER SALVARE IL POSTO. «Balotelli ha 68 giorni di tempo per salvare il suo posto al Liverpool», ha titolato il 24 ottobre a tutta pagina il Mirror.
Scaduto il termine senza sostanziali miglioramenti da parte sua, il club si troverà costretto a cederlo, per prendere un attaccante che soddisfi le esigenze di Brendan Rodgers.
Il rischio di un divorzio già nel mercato di gennaio è sottolineato anche dal Daily Express, che racconta come nella testa del manager del Liverpool sia balenata l'idea di uno scambio con l'attaccante del Napoli Gonzalo Higuain.
«Ogni tecnico è responsabile degli acquisti, quindi in questo caso non dovete guardare troppo lontano», ha riconosciuto Rodgers. «Sapevo che si trattava di un rischio calcolato e non ho cambiato idea. Abbiamo preso un giovane con del potenziale, un talento individuale che non è affatto incontrollabile e che sta lavorando duramente per integrarsi nella squadra e per capire cosa significhi essere un giocatore del Liverpool, ma solo il tempo dirà se ci sarà riuscito».
LO SCAMBIO DI MAGLIA CON PEPE: ENNESIMA BALOTELLATA. Un solo gol in 10 presenze e troppe prestazioni deludenti non sono però l'unico motivo che potrebbe chiudere prematuramente la seconda esperienza in Premier dell'attaccante.
Sul piatto della bilancia ci sono pure le solite balotellate. Ultima delle quali quella maglia scambiata con Pepe alla fine del primo tempo della gara ad Anfield col Real Madrid in Champions sul risultato di 0-3 per gli spagnoli. Come a dire: «Per me la gara potrebbe pure chiudersi qui». Non esattamente il modo migliore per ingraziarsi il popolo Reds, che infatti non ha gradito (e il Liverpool Echo gli ha chiesto le pubbliche scuse per il suo gesto).
«Ma quell'incidente è ormai chiuso», ha spiegato l'allenatore, che il 23 ottobre ha parlato con Balotelli nel suo ufficio, pare comunicandogli anche che sarà multato per il suo gesto tanto inopportuno.
E dargli l'ennesimo ultimatum.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso