Esultanza Real Madrid 141025205508
SUPERSFIDA 25 Ottobre Ott 2014 2055 25 ottobre 2014

Real Madrid-Barcellona 3-1: Ancelotti si prende il Clasico

Neymar illude i blaugrana, poi Ronaldo fa pari dal dischetto. Pepe e Benzema firmano il tris merengues.

  • ...

L'esultanza del Real Madrid al termine del Clasico vinto per 3-1 sul Barcellona.

Con un secondo tempo pressoché perfetto, il Real Madrid ha conquistato il Clasico del 25 ottobre, nona giornata della Liga, schiantando il Barcellona per 3-1 e portandosi ora a quattro punti dalla vetta, sempre presidiata dai catalani.
O'NEY APRE LE DANZE. Neymar ha illuso i blaugrana al 4' minuto, con un destro appena dentro l'area su assistenza del rientrante Luis Suarez, apparso ancora appesantito dopo i quattro mesi di stop forzato per il morso a Chiellini al Mondiale.
PEPE SPACCA IN DUE IL MATCH. Ma il Real ha saputo reagire, caricando e a testa bassa un Barcellona che sembrava essere in controllo. Ci ha pensato Pepe al 6' della ripresa a spaccare in due il match con un colpo di testa su corner da destra di Kroos, dopo il pari firmato dal solito ineccepibile Cristiano Ronaldo dagli 11 metri.
BENZEMA FIRMA IL TRIS. A quel punto, gli uomini di Luis Enrique sono scomparsi dal campo ed è arrivato il 3-1 finale, firmato da Benzema su assist di James Rodriguez. Il Barcellona perde così l'imbattibilità in campionato e vede, per la prima volta, pesantemente violata la porta difesa dal cileno Bravo.

Correlati

Potresti esserti perso