Motori 29 Ottobre Ott 2014 1237 29 ottobre 2014

Multa circolazione con targa non leggibile

Ogni veicolo che circoli su strada, automobile, motocicletta, ciclomotore o rimorchio, deve obbligatoriamente avere quella che è definita "targa di circolazione".

  • ...

circolazione con targa non leggibile Ogni veicolo che circoli su strada, automobile, motocicletta, ciclomotore o rimorchio, deve obbligatoriamente avere quella che è definita "targa di circolazione". Si tratta di un codice identificativo, che viene stampato su delle lastre metalliche che vengono poi affisse anteriormente e posteriormente ad un veicolo a quattro ruote, e posteriormente soltanto sugli altri, e che permette di riconoscere in modo univoco il possessore di quel mezzo. Il codice della strada, all'art 100, specifica che avere una targa sul proprio veicolo è obbligatorio, perchè ne dimostra l'immatricolazione. Viceversa, se si circola senza targa, oppure se essa è rotta, danneggiata o sporca, e risulti pertanto illeggibile, si può incorrere in sanzioni pecuniarie. La multa prevista va da un minimo di € 65,00 ad un massimo di € 262,00; non è prevista invece la decurtazione dei punti della patente. Più gravi i provvedimenti se si circola del tutto senza targa. La multa può avere un importo da € 84,00 fino ad € 355,00, e può scattare anche il fermo amministrativo del veicolo fino a tre mesi.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso