Motori 9 Novembre Nov 2014 1011 09 novembre 2014

Multa per neopatentati con auto potente

Secondo le normative del codice della strada italiano, viene considerato neopatentato colui che abbia conseguito la patente di guida da non più di tre anni.

  • ...
Multa neopatentati con auto potente

Secondo le normative del codice della strada italiano, viene considerato neopatentato colui che abbia conseguito la patente di guida da non più di tre anni.

I neopatentati devono osservare alcune regole specifiche per la loro categoria, come dei limiti di velocità inferiori (100 km/h in autostrada, 90 km/h su strade extraurbane), e soprattutto delle limitazioni relativamente alla potenza del veicolo di cui si possono mettere alla guida.

Nello specifico, un neopatentato non può guidare macchine di potenza superiore a 55 kW, relativamente alla tara, e non superiori a 70 kW per veicoli di categoria M1. Queste limitazioni valgono fino ad un anno dal conseguimento della patente.

Qualora si trovi ad infrangere questi limiti, la sanzione in cui può incorrere è una multa che può oscillare tra le euro 160,00 e le 641,00; non sono previsti tagli ai punti della patente, ma si può avere la sospensione della patente da due a otto mesi.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso