Motori 12 Novembre Nov 2014 0923 12 novembre 2014

Cause perdita olio cambio moto

Non è normale, ma può accadere che la propria moto perda olio dal cambio. Per verificare ed eventualmente riparare il difetto occorre smontare il coperchio della carena e controllare il livello dell’olio

  • ...

Alberino del cambio che aziona il selettore del cambio Non è normale, ma può accadere che la propria moto perda olio dal cambio. Per verificare ed eventualmente riparare il difetto occorre smontare il coperchio della carena e controllare il livello dell’olio. Infatti, la mancanza di olio può essere una delle cause della perdita: il livello ottimale è quello indicato dal serbatoio stesso, l’olio deve lambire il diaframma zigrinato della frizione. Camminare con scarso olio, danneggia il cambio oltre che bruciare la frizione. Talvolta, la perdita deriva proprio dal selettore del cambio e le cause possono essere varie: guarnizione consunta, surriscaldamento, allentamento del selettore. In questi casi è necessario smontare il motore e la scatola del cambio, pulire bene le componenti, sostituire le guarnizioni e rimontare il tutto. Anche se dipende dal modello della moto, tuttavia, il carter, il pre-selettore e il selettore del cambio sono posti in una posizione scomoda per cui è necessario smontare alcune componenti. È opportuno portare la propria moto in officina per una verifica oppure provvedere da soli: talvolta per “tamponare” il problema (senza, tuttavia, risolverlo) è sufficiente smontare il coperchio e rivestire di grasso il selettore.

Correlati

Potresti esserti perso