Roger Federer 141116195340
SPORT 16 Novembre Nov 2014 1950 16 novembre 2014

Tennis, Masters Atp: Federer rinuncia alla finale con Djokovic

Lo svizzero lascia il torneo di Londra. Colpa del mal di schiena. Terzo successo di fila per il serbo.

  • ...

Il tennista svizzero, Roger Federer.

Colpo di scena a Londra. Novak Djokovic ha vinto per la quarta volta, la terza consecutiva, le Atp World Tour Finals, il Masters di fine stagione tra gli otto migliori tennisti dell'anno, ma lo ha fatto senza toccare palla, per il forfait di Roger Federer, suo avversario in finale.
«Non posso giocare, è troppo rischioso alla mia età», ha dichiarato il fuoriclasse svizzero, 33 anni compiuti l'8 agosto, adducendo un problema, non precisato, alla schiena.
L'IMPEGNO DI COPPA DAVID. Sulla sua decisione ha probabilmente influito anche la preoccupazione di non mettere a repentaglio la partecipazione alla finale di Coppa Davis Francia-Svizzera, in programma a Lilla da venerdì 21 a domenica 23 novembre.
«Ho provato di tutto, gli antidolorifici, il riposo fino all'ultimo momento, ma non ce la faccio a scendere in campo. Uno cerca tutto l'anno di essere pronto per il Masters, non avrei voluto che finisse così», ha spiegato Federer, 'habitué' e recordman del torneo, che ha vinto ben sei volte (nel 2003, 2004, 2006, 2007, 2010, 2011).
LE FATICHE IN SEMIFINALE. All'infortunio alla schiena, che aveva già dato problemi al numero due mondiale nei mesi scorsi, hanno verosimilmente contribuito le due ore e 48 minuti di battaglia in semifinale per avere ragione, per 4-6 7-5 7-6 (6) - primo match dal lui vinto in tre set in questo Masters - del connazionale Stanislaw Wawrinka.
VITTORIA A DJOKOVIC. Così il 27enne serbo, già sicuro non poter più essere sorpassato da Federer e di concludere quindi il 2014 come numero 1, ha fatto poker, senza giocare, dopo le vittorie del 2008, 2012 e 2013; ed è il primo ad aggiudicarsi il torneo per tre anni di fila dopo Ivan Lendl dal 1985 al 1987.
Alla fine il colpo di scena di Federer ha costretto il pubblico della 02 Arena londinese ad accontentarsi di un match-esibizione tra Djokovic e Andy Murray.

Correlati

Potresti esserti perso