Motori 17 Novembre Nov 2014 1006 17 novembre 2014

Come programmare telecomando cancello automatico

Può succedere che per necessità si ha bisogno di programmare o duplicare il telecomando del proprio cancello automatico.

  • ...
Telecomando cancello automatico

Può succedere che per necessità si ha bisogno di programmare o duplicare il telecomando del proprio cancello automatico. Come poter svolgere questa operazione in maniera veloce e sicura? In genere, la frequenza dei telecomandi per cancelli è la stessa (433 Mhz), tuttavia conviene accertarsi comunque che questa frequenza sia la stessa, attraverso l'uso di un frequenzimetro digitale (acquistabile in un negozio di ferramenta o elettronica) oppure attraverso l'indicazione sul retro o all'interno del telecomando stesso. Appurato questo, iniziamo con la programmazione/duplicazione.

Acquistato un telecomando programmabile, lo mettiamo in modalità di "programmazione": premiamo sia il tasto di apertura del cancello che quello di chiusura contemporaneamente finché il suo led inizia a lampeggiare. Adesso, lasciamo premuto soltanto il tasto di apertura del cancello e accostiamo questo al telecomando originale, in cui pigiamo lo stesso tasto di apertura, avvicinando la parte "sensibile" di quello da programmare a quello originale. Una volta che il led del telecomando programmabile comincia a lampeggiare, questo ha recepito e acquisito il segnale. Adesso, non resta che fare la medesima operazione con l'altro tasto, quello di chiusura del cancello.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso