Antonio Conte Dirige 141118144843
NAZIONALE 18 Novembre Nov 2014 1448 18 novembre 2014

Conte: «Non ho tempo per Balotelli»

Duro sfogo del ct azzurro: «Nel calcio italiano poca voglia di lavorare, bisogna cambiare passo».

  • ...

Antonio Conte dirige un allenamento degli Azzurri.

Antonio Conte torna a parlare di Mario Balotelli. E lascia presagire un futuro poco roseo in Nazionale per il centravanti del Liverpool. «Non sono così presuntuoso da ritenermi diverso da grandi allenatori: il passato insegna che loro non sono riusciti a cambiare Balotelli», è stato il giudizio del commissario tecnico azzurro, «starà al giocatore, ma io non ho tanto tempo, e per certe cose ne serve».
«MI ASPETTAVO DI PIÙ». Conte ha, quindi, lanciato un vero e proprio grido d'allarme sulle condizioni in cui versa il calcio italiano, invitando il movimento a darsi una mossa. «Il calcio italiano non va nel verso giusto», ha detto, «dobbiamo rendercene conto e poi passare dalle parole ai fatti. I giocatori devono ritrovare la voglia di faticare o è solo l'inizio di una discesa». «In generale», ha concluso, «mi aspettavo più partecipazione da tutti».

Correlati

Potresti esserti perso