Motori 18 Novembre Nov 2014 1019 18 novembre 2014

Telecomando auto chiude ma non apre

La recente rivoluzione tecnologica ha fatto sì che su quasi tutte le vetture fosse mandata in pensione la vecchia chiave meccanica per l’accensione del motore e l’apertura delle portiere. Attualmente quasi tutte le vetture sono dotate di uno specifico dispositivo elettronico: il telecomando auto. Quest’ultimo è abbastanza semplice da usare, è molto comodo ma può col passare del tempo presentare degli inconvenienti

  • ...

Telecomando di un'autovettura La recente rivoluzione tecnologica ha fatto sì che su quasi tutte le vetture fosse mandata in pensione la vecchia chiave meccanica per l’accensione del motore e l’apertura delle portiere. Attualmente quasi tutte le vetture sono dotate di uno specifico dispositivo elettronico: il telecomando auto. Quest’ultimo è abbastanza semplice da usare, è molto comodo ma può col passare del tempo presentare degli inconvenienti. Può capitare per esempio che il telecomando auto chiuda le portiere, ma non sia in grado di riaprire le medesime. Vediamo, ora, in sintesi come comportarsi se si verifica tale evenienza. È bene ricordare che potrebbe essere o la batteria da cambiare oppure se avete la chiave con due pulsanti (uno per l’apertura e l’altro per la chiusura) dovreste cercare di sincronizzare la chiave nel seguente modo:

  • Inserite l’accensione;
  • Premete e mantenete premuto il pulsante di bloccaggio per 15 secondi;
  • Disinserite l’accensione;
  • Rimuovete la chiave dal commutatore di avviamento;
  • Attendete 10 secondi.
È possibile confermare che la sincronizzazione è avvenuta in maniera del tutto corretta, e questo bloccando a doppia sicurezza e sbloccando in tale modo l’autovettura.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso